Bibliocure, Gente che legge, Libri da ricordare, Piccoli morsi, Recensioni, Vita e Libri

Piccola lista per un’amica in "crisi libresca"

Qualche tempo fa, un'amica mi ha contattata chiedendomi un aiuto libresco. Si trovava in un momento un po' delicato: non riusciva più a leggere, o meglio, a farsi "prendere" da un libro.  Ecco quello che mi scriveva: Mi piacerebbe davvero leggere. Quando riesco a trovare un libro interessante non dormo la notte pur di finirlo,… Continue reading Piccola lista per un’amica in "crisi libresca"

Bibliocure, Cari libri, Gente che legge, Il potere dei libri, Pensieri sparsi, Vita e letteratura, Vita e Libri

Di traslochi, scatoloni, e del potere infinito dei libri

Capisci che stai davvero traslocando quando svuoti la libreria. I ripiani, prima pieni di volumi e vita, lasciano il posto al vuoto e alla polvere.E ti senti un po' vuota anche tu.Ti dici che è solo un momento di transizione - qualcosa di carattere temporaneo, che passerà.Ti dici che presto quei libri troveranno di nuovo il… Continue reading Di traslochi, scatoloni, e del potere infinito dei libri

Festival, Gente che legge, Giorni di carta

Il mio grazie a kLit

Due giorni fatti di libri, cultura, pensieri in libertà, risate, condivisioni.Due giorni che hanno trasformato Thiene rendendola più bella, colorata, allegra.Due giorni che mi hanno fatta sentire viva.Queste parole sono dedicate a chi ha contribuito a renderli unici:Michele – per avermi insegnato che più leggi più cucchi (ma è ancora tutto da dimostrare)Andrea – che… Continue reading Il mio grazie a kLit

Festival, Gente che legge, Giorni di carta, Interviste

La Personal Librarian a LIBRIAMO 2011!

... e dove poteva essere, se non al festival letterario di Vicenza?!Da venerdì 26 a lunedì 29 agosto la vostra biblio-blogger sarà infatti presente a Libriamo per intervistare gli autori (leggi: rincorrerli armata di microfono) e pungolarli sui loro ultimi lavori (leggi: rincorrerli armata di libro da farsi autografare). Il tutto in collaborazione con Radio… Continue reading La Personal Librarian a LIBRIAMO 2011!

Bibliocure, Diatribe letterarie, Gente che legge, Giorni di carta, Pensieri sparsi, Uomini e libri

Le vie della lettura (e del lavoro) sono strane

Le vie della lettura sono strane. C'è il giorno in cui non smetti di leggere nemmeno per mangiare, o per dormire. E quello in cui perdi la fermata giusta dell'autobus perché hai la testa dentro le pagine di un libro. Ci sono giorni in cui l'immaginaria scritta "PREFERISCO LEGGERE" campeggia sulla porta della tua stanza, nelle… Continue reading Le vie della lettura (e del lavoro) sono strane