Ecciù! I libri sono la nostra terapia

Questo blog nasce da uno starnuto.
Eh già. Una sonora emissione d’aria mista a schifezze causa raffreddore, stress, febbriciattola e quant’altro. Assieme ad un pensiero, improvviso: cosa si fa quando si è costretti a rimanere nel letto/divano sommersi da strati di coperte? Nel mio caso, ho la fortuna di amare una cosa chiamata lettura. Per cui, cumuli di libri accanto a kleenex e termometro e tachipirina, sempre a portata di mano. E tutto sembra andare meglio. La febbre piano piano scende. La tosse cala il sonoro. Le tonsille si sgonfiano, e con loro il malumore e lo sconforto. Merito dell’aspirina? Macché… Merito dei libri. Sono loro la mia terapia, e guai a chi si azzarda a sostenere il contrario (con buona pace dei farmacisti).
E poi… e poi, mi sono detta – forse spinta dagli ultimi deliri di una febbre non ancora del tutto sopita – i libri curano qualsiasi malattia, non solo il raffreddore. Tristezza, noia, acidità. Stress, fobie, paure. E, con un po’ di abilità e qualche consiglio, si rivelano un valido rimedio in ogni situazione (dal regalo a chi proprio non si sopporta ma bisogna, al reggi-gamba-del-tavolo, nessuna utilità è da escludere a priori!)
Proprio come la mela, anche un libro al giorno toglie il medico di torno… e pure molte altre rotture. Non importa se è un libro alla settimana, o al mese: basta che qualche pagina ci sia.
Questo spazio vuole essere un divertente diversivo, senza pretese di dire grandi novità o dare lezioni. Un gioco letterario, insomma, che con il tempo spero prenderà forma. Anche e soprattutto grazie a chi legge.
Chissà, magari ci scappa pure che funzioni.
E allora, fatto questo doveroso preambolo, non mi resta che…..ecciù.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...